GIACOMO

Sapevi che...
Deriva dall' aramaico e significa 'seguace di Dio'. Giacobbe è la forma usata dagli ebrei; Giacomo è la forma adottata dai cristiani. Giacomo viene festeggiato il 25 luglio in ricordo di San Giacomo apostolo detto 'il Maggiore' che subì il martirio per decapitazione nel 44 d. C. II Santo è patrono di del Guatemala e della Spagna, dei cappellai, dei pellegrini, dei viaggiatori e delle località di Averara (Bergamo) e di Gratteri (Palermo), Pistoia e Bellino. Viene invocato per guarire dalla foruncolosi. Diminutivi usati: Giacomino, Mino e la forma Jacopo il cui diminutivo è Lapo. Giacoma e Giacomina invece festeggiano l'onomastico il giorno 8 febbraio in memoria di Santa Giacomina o Jacopina de' Settesoli, morta nel 1239. Vengono usate anche le seguenti forme: Jacopa, Jacopina, Giacometta, Mina.

Caratteristiche: Lunatico e indeciso vive secondo il suo istinto, alla continua ricerca di se stesso. La sua forte energia si tramuta in generosità nel rapporto con gli amici più stretti e le persone a cui vuole bene, rendendolo un perfetto compagno di vita.



1° Consulto GRATIS
Lista dei Nomi