ALEX

Sapevi che...
Nome maschile che costituisce un'abbreviazione di Alexander, o un diminutivo della forma italiana Alessandro. Come quest'ultimo deriva infatti dal greco Aléxandros, ed è composto dal verbo Aléxein, 'proteggere, difendere', oltre che dal sostantivo Andròs, 'uomo', per cui è traducibile come 'difensore dei propri uomini o sudditi'. Aléxandros era il soprannome dell'eroe Paride, personaggio dell'Iliade. In latino divenne Alexander e infine Alessandro in italiano. Alessandro Magno, che nel IV secolo a.C. creò uno fra i più estesi e potenti imperi del mondo, diffuse questo nome dalla Grecia all'lndia, dalla Persia fino in Africa. Ma anche Alessandro Volta inventore della pila, Alessandro Manzoni grandissimo uomo di lettere, Sandro Botticelli inimitabile pittore, lo resero un nome altisonante. L'onomastico di Alex ricorre lo stesso giorno in cui si festeggiano i nomi di cui costituisce abbreviazione, ovvero il 26 agosto in ricordo di Sant'Alessandro, patrono di Bergamo martire nel IV secolo.

Caratteristiche: ha un temperamento irrequieto, frenetico, per essere tranquillo deve avere qualcosa da fare. Sogna la gloria e il successo e si lancia con coraggio e ardore in ogni genere di avventura. Molto orgoglioso e sicuro di sé ha quindi una personalità irresistibile.